Provincia di Agrigento. Una casella di posta elettronica per segnalare episodi di corruzione

Il Libero Consorzio Comunale di Agrigento rafforza le procedure di prevenzione della corruzione attivando una casella di posta elettronica dedicata

 
 
Chiunque voglia segnalare episodi di corruzione o cattiva amministrazione potrà utilizzare la casella di posta elettronica prevenzionecorruzione@provincia.agrigento.it.
 
Gli eventuali fatti corruttivi o poco trasparenti segnalati dai cittadini saranno oggetto di un'attenta attività di valutazione e riscontro da parte dell'Amministrazione per l'adozione di tutti i provvedimenti di propria competenza.
 
L'attivazione della casella di posta elettronica costituisce uno dei rimedi previsti dal piano triennale di prevenzione della corruzione adottato dall'Ente per assicurare un'attività amministrativa trasparente e scevra da condizionamenti.
 
Il Libero Consorzio Comunale, già dallo scorso gennaio, si era dotato del piano triennale di prevenzione della corruzione e del programma triennale per la trasparenza e l'integrità per il triennio 2014/2016, come stabilito dalla Legge n.190 del 2012, che prevedeva, anche, l'attivazione, entro il 30 giugno, delle procedure informatiche per segnalare episodi di corruzione o cattiva amministrazione.
 
Lo scopo del piano è quello di ridurre in maniera concreta il rischio che si verifichino fatti riconducibili alla corruzione attraverso apposite misure di controllo.
 
In particolare nel Piano anticorruzione è previsto l'istituto della rotazione del personale, con funzioni di responsabilità, operante nelle aree a rischio corruzione, la tutela del wistleblower e la formazione e l'aggiornamento del personale in materia di anticorruzione.