Roma. Workshop on Etics and Risk of Corruption: What have we learnt and where should we go?

Il workshop, rivolto principalmente ad esperti di settore ed operatori della PA, intende promuovere un confronto tra metodologie e pratiche efficaci per prevenire la corruzione e rafforzare l’integrità e la correttezza dell’azione pubblica.

Il workshop, sui temi dell’etica e del rischio di corruzione, si svolge il 12 aprile 2012 a Roma presso l'Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, Facoltà di Economia, Via Columbia 2, dalle ore 9,30  alle 13,00.

L'evento è organizzato nell’ambito del progetto “E.T.I.CA. pubblica nel Sud: Accrescere l’Efficacia, la Trasparenza, l’Innovazione e la Capability dell’Amministrazione Pubblica”, PON Governance e Assistenza tecnica (FESR) 2007-2013 Obiettivo Operativo II.5, che Formez PA coordina per conto del Dipartimento della Funzione Pubblica.
Il workshop, e' svolto in collegamento con la XVI Conferenza IRSPM (International Research Society for Public Management) che  l’Università di Roma Tor Vergata ospiterà nei giorni 11, 12 e 13 aprile 2012 (www.irspm2012.com).

L’International Research Society for Public Management è il maggiore network internazionale sul tema del Public Management, composto da studiosi e manager della PA. Alla conferenza parteciperanno circa 700 persone fra professori, ricercatori, studiosi e practitioners provenienti da tutto il mondo per confrontarsi sulle sfide che il settore pubblico è chiamato ad affrontare in periodi di dura crisi economica e finanziaria.

Il tema dell’etica e del rischio di corruzione è di particolare attualità in Italia. La lotta alla corruzione nella Pubblica Amministrazione è giudicata debole dalla società civile. Per contrastare la corruzione e l’illegalità serve attivare strumenti incisivi. Il disegno di legge sull’Anticorruzione in discussione nel Parlamento italiano presenta strumenti di prevenzione e repressione dell’illegalità. L’Italia è l’unico paese che mette insieme performance, integrità e trasparenza nella Pubblica Amministrazione. Una Pubblica Amministrazione più trasparente, nel ridurre gli spazi di opacità, favorisce il controllo sociale abbassando il rischio corruttivo.

Il Dipartimento della Funzione Pubblica, nell’ambito del PON Governance e Assistenza tecnica 2007-2013, offre alle Regioni dell’obiettivo Convergenza il sostegno tecnico per accrescere in modo sinergico la trasparenza, la semplificazione e l’innovazione. Il DFP è impegnato, inoltre, a promuovere occasioni di scambio e di confronto tra le amministrazioni per condividere esperienze e processi di attuazione.

Il workshop, rivolto principalmente ad esperti di settore ed operatori della PA, intende promuovere un confronto tra metodologie e pratiche efficaci per prevenire la corruzione e rafforzare l’integrità e la correttezza dell’azione pubblica. Tra le esperienze verrà illustrato l’uso della mappa del rischio etico finalizzata a identificare le aree di miglioramento e le salvaguardie più efficaci da attivare a livello organizzativo. 

AllegatoDimensione
ET_programma_IRSPM.pdf244.28 KB
ET_schedaiscrizione_IRSPM.doc176 KB